Internet è una immensa risorsa che offre un’innumerevole quantità di servizi. Non tutti, però, vengono impiegati a fin di bene. Proprio per questo motivo, navigando sul web, bisogna essere consapevoli dei potenziali rischi in cui si incorre visitando determinati siti o compiendo un certo tipo di azioni.

Le chat e i servizi di messaggistica istantanea, come WhatsApp, ad esempio, e i vari social, tra cui Facebook e Instagram, permettono di conoscere nuove persone e di tenersi in contatto con quelle che già si conoscono. Tuttavia, non bisogna mai abbassare la guardia e lasciarsi andare a confidenze particolari, fornendo informazioni strettamente personali che potrebbero comportare diversi rischi, come, nei casi più gravi, il furto di identità o di dati sensibili. Inoltre bisogna sempre essere diffidenti di link e altri file inviati da sconosciuti, affinché si possa evitare di compromettere irreparabilmente la propria sicurezza, sia sulla rete che nella vita reale, poiché i danni arrecati su Internet non sempre si limitano esclusivamente agli account online.

Anche gli annunci pubblicitari possono rappresentare un potenziale pericolo, soprattutto se il sito dove vengono esposti tali annunci non è sicuro. In questi casi il rischio che dietro alle pubblicità provenienti da queste fonti si nascondano software malevoli è molto elevato.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account