Possiamo considerare la musica una medicina? Delle ricerche scientifiche lo affermano.
Si sostiene che la musica può sollevarci dai nostri stati di tristezza, uno studio su Nature Neuroscience rivela che, ascoltando musica, si forma della dopamina (sostanza che ci rende felici) nel cervello. Precisamente il livello di dopamina sale del 9% e, se si ascolta la propria musica preferita, il livello di tristezza può diminuire del 25%, la musica può anche liberarci da stress, nevrosi, ossessioni e incubi.
Se ascoltiamo la musica che ci piace viviamo un’esperienza intoccabile e potente, questa esperienza può alterare il nostro stato d’animo e trasformarci.
È incredibile come tutto ciò possa accadere con un semplice suono.
La musica è necessaria alla vita può cambiarla migliorarla e in alcuni casi salvarla.
Personalmente ascolto qualsiasi tipo di musica, dalla classica alla metallica, da Edvard Grieg ai Black Sabbath; ci tengo a dire, però, che ogni giorno ascolto musica diversa, in quanto credo molto nella medicina chiamata musica. Cerco di ascoltare musica adatta alla mia situazione emotiva; per esempio, se sono triste, ascolto musica allegra, oppure se sono motivato, preferisco ascoltare musica calma.
La musica, oltre a curare depressione, tristezza e ossessioni varie, riesce a curare la solitudine, perché ascoltandola, possiamo pensare di non essere l’unica persona ad apprezzare quella canzone, ma che di sicuro ci sarà almeno un’altra persona sulla terra a cui piacerà. Insomma, quando si ascolta la musica non ci si sente mai da soli.
È letteralmente incredibile come la musica possa aiutarci nel percorso della nostra vita. Vorrei finire questo testo citando la frase di Bob Marley: “Una cosa bella della musica è che quando ti colpisce non senti dolore.”

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account