Il futuro sarà dell’auto a guida autonoma?

Da pochi anni si è cominciato a studiare il funzionamento di automatismi che ormai rappresentano l’avanguardia delle nuove tecnologie.
Ciò significa che i tecnici e gli scienziati stanno sviluppando delle innovative creazioni destinate a modificare radicalmente il futuro dell’umanità.
Quella dell’automobile è senza dubbio una delle industrie più proficue del mercato, perché ogni anno si spendono miliardi di euro in investimenti in autovetture sempre più tecnologiche e rivoluzionarie.
Basti pensare all’enorme quantità di spot pubblicitari che girano dappertutto, specialmente in televisione, che vorrebbero dimostrare la qualità di un’auto innovativa rispetto ad un’altra.
Tuttavia, secondo me, le auto con guida autonoma sono veramente un eccesso di follia per la sicurezza di noi umani.
Per esempio, durante un sereno viaggio in auto e con una tranquilla guida con pilota automatico (che dovrebbe riconoscere un ostacolo in movimento davanti all’auto e fermarsi istantaneamente, per esempio) potrebbe saltar fuori dal nulla un pallone con un bambino al suo inseguimento e, con la velocità della vettura superiore ai 100km/h e magari un cortocircuito, oppure un malfunzionamento dei sistemi di sicurezza e di frenata, il bambino in questione potrebbe trovarsi in grave pericolo di vita…
Probabilmente un umano, abituandosi ai sistemi di guida automatica, potrebbe impigrirsi rifiutandosi magari anche di guardare la strada; anche in casa si abituerebbe alla “solita pacchia” che è solito tenere in macchina.
Come avrete capito, le auto a guida autonoma non sono le mie preferite.
Anzi, preferisco le auto ibride, che hanno un ridottissimo impatto ambientale rispetto a quelle a gasolio e benzina.
Gabriel Bartolini, 1^E SA

0
1 Comment
  1. pil8daniele 8 mesi ago

    son pienamente d’accordo con ci

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account