Lo sport è l’insieme delle attività fisiche svolte da chi si vuole tenere in forma oppure per fare delle competizioni. Molte volte nelle competizioni vengono utilizzate sostanze dopanti che aiutano gli atleti ad ottenere prestazioni impressionanti oppure per ottenere risultati con meno fatica rispetto a quando non si assumono queste sostanze che sono delle vere e proprie droghe. Si assumono in continuazione e a volte gli atleti vengono drogati anche senza saperlo tramite la diffusione di queste sostanze nei cibi che devono ingerire per mantenersi in forma. Uno degli atleti più forti italiani nel settore dell’atletica leggere, in particolare nella marcia, è Alex Schwazer. Il 6 Agosto 2012 è risultato positivo ad un test sull’eritropoietina ed è stato allontanato da ogni competizione e anche sospeso dai giochi olimpici del 2013. Fortunatamente il 29 Aprile 2016 ritornerà a gareggiare per la Nazionale. Secondo me gli atleti dovrebbero essere onesti e non ricorrere a questi metodi soltanto per vincere una competizione, dovrebbero vincere nel modo più leale possibile ma al giorno d’oggi sono in tanti gli atleti che riescono a superare i controlli senza essere scoperti e assumendo tranquillamente queste droghe.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account