Lo sport vero è pieno di competizione,lealtà,sforzo ma anche gloria,oggi ha perso tutte queste caratteristiche,per la diffusione sempre più grande di sostanze dopanti. Gli atleti oggi non pensano più a vincere in modo leale e aggiudicarsi la vittoria ma barano e vincono in modo sporco solo per avere denaro e gloria.Il grosso scandalo creato dalla scoperta che la Russia abbia truccato gli atleti nelle olimpiadi precedenti,è un’altra delusione per gli amanti dello sport.Anche chi amava lo sport ora molto probabilmente neanche lo segue più,perché ormai tutte le gare sono truccate e tutti si sentono come truffati.Purtroppo la verità è che in questo caso anche il governo Russo sapeva che gli atleti facevano uso di queste sostanze e che nonostante ciò non ha fatto nulla per evitare questo episodio.Credo che lo sport è una forma di comunicazione fortissima e che non deve essere violata in nessun modo;spero che lo sport torni ad essere quello di prima.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account