E’ recente la notizia che riguarda la Federazione russa di atletica, accusata di aver dopato i propri atleti durante le Olimpiadi di Londra, in accordo con il Ministero dello sport. Ma parlando in generale, è difficile scoprire se un atleta si dopa? Perché esso si dopa?
La parola Doping è ormai d-
Va anche detto che le sostanze dopanti sono spesso nocive per la salute. A fronte di risultati nello sport e nella propria struttura fisica, gli sportivi devono fare i conti con effetti collaterali sgradevoli.
Il doping qui in Italia sta andando di moda anche fra gli atleti più giovani, ma aldilà dell’emulazione dei propri idoli sportivi in termini di fisico e di prestazioni, quali sono i motivi principali che spingono l’atleta giovane a fare uso di sostanze nocive alla salute?
Per esempio provare piacere, infatti l’uso di alcune sostanze consente agli atleti, così come a qualsiasi altra persona che ne faccia uso, di stare in uno stato di rilassamento tale, come accade ad esempio eccedendo negli alcoolici o fumando sigarette o marijuana .
Oppure appartenere al gruppo: per molti atleti fare parte del gruppo sportivo è la principale fonte di amicizia e di sostegno. Durante l’adolescenza può capitare un gruppo di amici che invita l’atleta ad abusare di sostanze nocive per divertirsi/rimanere nel gruppo.
Un altro motivo, che forse è quello principale,è quello di migliorare la propria prestazione. Al giorno d’oggi vincere è diventato un imperativo, se non vinci non diventerai mai come i tuoi idoli, e questo spinge molti atleti ad abusare di sostanze dopanti solo per essere un qualcuno in quel sport.
il doping è la peggior piaga dello sport,un vero atleta si allena, gareggia e vince solo con le proprie forze, chi imbroglia per vincere non merita di essere chiamato sportivo.
Speriamo che col tempo si perda l’uso di abusare di queste sostanze nocive, personalmente non ho mai riscontrato casi di doping fra i miei amici, ma posso dire che il doping è un vero disonore per uno sportivo.

0
Commenti
  1. elebyele2 6 anni ago

    La sana competizione

  2. kalafi28 6 anni ago

    Complimenti per questo articolo devo dire che

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account