Oggi più che mai sentiamo parlare di indici,ma cosa sono questi indici .
gli indici sono dei misuratori, esiste l’indice della fiducia, indice dei
consumatori, l’indice d’opinione, indice d’ascolto e così via gli indici,
infine, sono un criterio oggettivo per mettere in fila degli avvenimenti dei dati e provare a fare una classifica, ma fino a che punto ci possiamo fidare? Ad esempio tutti quelli che vogliono fare degli
investimenti si informano prima sugli indici di crescita e valutano se
vale più o meno la pena investire su un mercato piuttosto che su un
altro,a volte viene anche misurato l’indice di gradimento di una
determinata trasmissione televisiva e perfino la popolarità di un
personaggio in vista. Ma questi sondaggi sono veramente affidabili?
Bisogna stare attenti perchè gli indici non sono mai affidabili, i
sondaggi sono fatti secondo calcoli di probabilità , fare un sondaggio
affidabile è impossibile perchè non si hanno i pareri di tutti i
cittadini del territorio, ma solo di una parte di essi ,quindi quella
piccola parte scelta può rappresentare tutta la popolazione? Per valutare
bene è opportuno affidarsi a più fonti e a persone specializzate,
infatti non di rado è capitato che certe statistiche si sono rivelate
sbagliate specie nel campo economico. Si deve dare un’ occhiata a diversi
sondaggi per farsi una buona idea su un determinato argomento.

0
Commenti
  1. ricanews 6 anni ago

    Bello il tuo elaborato, scritto bene in modo scorrevole e corretto. Hai espresso un giudizio totalmente condivisibile, perch

  2. paolaaa 6 anni ago

    Ciao
    Nel complesso fai delle considerazioni corrette, ma non mi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account