Internet. La più vasta rete elettronica ha cambiato la vita di tutti in ogni campo. Dalla sua nascita rappresenta il più importante mezzo di comunicazione.
La tecnologia è ormai nelle nostre case, nelle nostre mani, nelle nostre vite. Forse, fin troppo. Fin troppo nella nostra vita.
Non esiste più la privacy. Niente è privato ora. La privacy è stata calpestata e sottomessa dalle tecnologie che ci circondano. Tutte le nostre informazioni personali sono messe a nudo, anche senza il nostro consenso.
Qualsiasi cosa si faccia è vista da tutto il mondo, facendo il giro sul web.
Io ho un profilo Facebook e lo utilizzo in maniera adeguata.
So che le mie foto e i miei video potrebbero finire sui cellulari e computer di tutti: per questo non ne pubblico tante.
So bene che Facebook non è solo una risorsa, ma potrebbe rivelarsi anche un pericolo.
Proprio perché sono a conoscenza dei pericoli che i social network comportano, sto molto attenta perché ci tengo alla mia privacy. Solo con la conoscenza e l’attenzione, non si cade nell’inganno.

0
1 Comment
  1. martinaa01 4 anni ago

    Ciao,
    Sono d’ accordo con te perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account