Negli ultimi giorni su facebook gira una catena di sant’Antonio, cioè consiste di pubblicare e condividere tre foto del proprio/a figlio/a, e in conseguenza nominare altre tre mamme a far la stessa cosa. Io non sono una mamma però se lo fossi non pubblicherei foto dei miei bimbi,perché dietro a queste catene ci sono scopi ben precisi. I miei genitori non sono persone che credono ed eseguono queste cose, uno perché non hanno tempo e due perché non si fidano. Loro pubblicano notizie,eventi ma non foto dove ci siamo io e mia sorella presenti. A me piace molto condividere foto su facebook , però dei cani,gatti,natura,ferie e gite varie. Io pubblico molte frasi,citazioni,pensieri, stati d’animo e canzoni. Come ho scritto nel titolo ci sono vantaggi e svantaggi nell’usare facebook ma anche altri social network. Vantaggi perché puoi fare nuove conoscenze, parlare con amici e parenti lontani, giocare, però ha anche molti svantaggi ad esempio bufale, notizie false, conoscenze non vere, virus e video strani. Facciamoci furbi non pubblichiamo foto intime e personali, perché c’è uno scopo sotto a queste catene e a questi giochi.

0
1 Comment
  1. miristella 4 anni ago

    Ciao! L’articolo

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account