La maggior parte delle persone di tutto il mondo sta su Facebook: tutti lo conoscono questo bellissimo sito dove la gente crea un proprio profilo e pubblicano le foto che le stanno più a cuore facendole vedere a tutti. Ed è proprio questo un grande errore che molti fanno. Non dico che non bisogna più pubblicare foto su Facebook, ma vi consiglio di stare attenti a ciò che pubblicate perché forse un giorno, qualcuno potrebbe prendere le vostre foto personali o scoprire di più sulla vostra vita e utilizzare questi dati per scopi personali, senza che voi sappiate qualcosa. E la stessa cosa vale per altri social network. Voi che condividete una vostra foto personale, sappiate che potrebbe essere inviata da qualcun altro e potrebbe così fare il giro del mondo in rete. Io non sto su Facebook e non penso di iscrivermi perché odio il fatto che qualcuno veda le mie immagini più care e detesto anche il fatto che qualcuno pubblichi delle foto in cui ci sono anch’io a mia insaputa. Di sicuro anche voi altri non volete che delle persone del tutto sconosciute sappiano i vostri fatti personali, come il luogo in cui abitate o le persone che frequentate; perciò vi consiglio di fare moltissima attenzione a ciò che combinate sui social network perché al giorno d’oggi non ci si può fidare più di nessuno.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account