Facebook è uno dei social network più usati al giorno d’oggi. Questo sito ci permette di postare foto, frasi, di commentare e fare nuove amicizie. Dopo aver pubblicato i nostri pensieri e le nostre foto chiunque è libero di vederle e appropriarsene. Ovviamente c’è la polizia postale che segnala siti e persone che abusano di foto altrui.
Io solitamente evito di postare stati o scrivere frasi che rispecchino le mie emozioni e sensazioni per evitare di dare la possibilità ad altri di conoscermi e giudicarmi attraverso un computer perché credo che le relazioni sia meglio viverle di persona tutti i giorni piuttosto che attraverso internet, anche perché in questo modo potrei crearmi un’ immagine sbagliata delle persone. Per quanto riguarda le foto io solitamente posto foto una volta a settimana e come foto di profilo posto una foto “artistica” fatta da mia madre. Personalmente adoro essere fotografata e far vedere le mie foto alla gente anche perché la maggior parte delle volte sono anche molto belle.
Molte persone pubblicano foto ogni giorno in ogni momento anche mentre mangiano. A mio parere bisognerebbe evitare di postare foto di ogni genere perché non sono molto opportune, inoltre esporre i propri sentimenti e dispiaceri al mondo virtuale non è molto carino. In ogni caso io continuerò a comportarmi come ho sempre fatto non abusando di questo sito e mettendo la privacy nelle mie foto e nei miei stati in modo che solo i miei amici le possano vedere. Se mi accorgerò del abuso da parte di qualcuno certamente lo farò presente alle autorità.

1 Comment
  1. martinaa01 7 anni ago

    Ciao ,
    Sono pi

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2023 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account