Negli ultimi due secoli, la concentrazione di anidride carbonica nell’atmosfera è aumentata e sta aumentando tutt’ora. Una delle conseguenze più eclatanti è l’effetto serra: 2/3 del riscaldamento della Terra è possibile grazie alla capacità dell’atmosfera di trattenere il calore riemanato dalla Terra, e i cosiddetti “gas serra”, tra cui l’anidride carbonica, amplificano questo effetto. Questo aumento di temperatura potrebbe causare lo scioglimento dei ghiacciai, provocando un aumento del livello del mare, con gravi conseguenze a causa della sua albedo. L’albedo è la quantità di luce che viene riflessa da un oggetto. Il ghiaccio ha un’albedo molto alta (riflette molta luce), mentre l’acqua ha un’albedo più bassa (riflette meno luce). Per questo, se i ghiacci si sciogliessero e la quantità di acqua aumentasse, la capacità di riflettere la luce della Terra si abbasserebbe, facendole assorbire più calore. Tuttavia, è stato provato scientificamente che è avvenuto più volte nel corso della storia della Terra un aumento di temperatura e dei livelli di CO2, perciò, anche se riducessimo le emissioni di anidride carbonica, non potremmo impedire alla natura di f are il suo corso.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account