Non pensare a ieri e neanche a domani, pensa soltanto a oggi; sono queste le parole che mi ripeto spesso tra me e me. Penso molto a come potrà essere il mio futuro, e credo che ognuno si costruisca il proprio futuro, fin da quando si è piccoli, in base a ciò che voglia fare; ognuno ha bisogno e deve usare la propria testa, evitando di fare sciocchezze per avere un futuro migliore. La prima cosa per avere un futuro migliore, è andare a scuola, perché è la scuola quel luogo che ti permette di fare il salto, appena finito il quinto anno, dallo studio al lavoro; poi c’è anche chi vuole continuare gli studi, e con ciò vuol dire che il futuro sarà ancora migliore, e pieno di emozioni.
Avere paura di crescere o non vedere l’ora? Secondo me la vita va vissuta per quello che è, e dobbiamo pensare sempre a ciò che dobbiamo fare oggi, senza mai guardarsi alle spalle, cercando di rendere il nostro futuro migliore perché ormai quel che è fatto è fatto, e non si può tornare indietro ma si può solo andare avanti migliorando.

1 Comment
  1. miristella 7 anni ago

    Ciao, pepperosso99! Ho apprezzato molto il tuo articolo,

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account