Avere paura di crescere oppure non vedere l’ora? Io sono del parere che non ci debba essere alcuna paura, perchè la crescita è un naturale avvenimento che caratterizza una parte della nostra vita, cresciamo e passiamo da essere ragazzini ad essere adulti, iniziamo ad essere responsabili e iniziamo a ragionare con la nostra testa e siamo in grado di prendere decisioni importanti per la nostra vita, come per esempio per il lavoro, per la famiglia e via dicendo.
Non ci deve essere nessuna paura nel crescere, perchè se uno non ha la forza per andare avanti non si può andare da nessuna parte, non si può crescere nutrendo dei dubbi sul nostro immediato futuro oppure dei dubbi su noi stessi, bisogna avere la fiducia per andare avanti e guardare positivo.
Una persona che è sempre positiva e pensa in grande si porrà degli obiettivi che cercherà a tutti i costi di raggiungere.
Io personalmente non ho paura di crescere, anzi, non vedo l’ora perchè voglio essere adulto per lavorare, ma al momento sono costretto a pensare solo alla scuola, visto che sono in terza e vorrei prendermi il diploma.
Adesso i pensieri sono puntati sulla scuola, ma nel giro di un paio d’anni questi momenti saranno soltanto acqua passata. Saranno anni in cui i pensieri saranno altri, concentrati soprattutto sul lavoro e sulla famiglia.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account