Beh direi che io l’infanzia l’ho passata da dio,se potessi ritornerei subito indietro. Senza problemi,senza paure,senza pensieri.. i miei genitori mi accontentavano su tutto,ero coccolata 24 ore su 24,avevo mille attenzioni. Adoravo andare all’asilo,giocare insieme alle mie amiche e ai miei amici però gli anni passano e noi cresciamo.. adesso sono nell’età dell’adolescenza. I problemi cominciano a farsi sentire,le preoccupazioni aumentano,ma nonostante tutto,secondo me,è importante conoscere il futuro anche se si già che non è dei migliori. Il problema principale,secondo me,sarà trovare lavoro. Non ho nè paura di crescere e nè non vedo l’ora.. Affronto le giornate man mano che percorrono i giorni.. Voglio godermi l’adolescenza e più avanti mi goderò il lavoro,la famiglia ecc. Ogni età ha qualcosa di nuovo,qualcosa da scoprire.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account