io personalmente non ho paura del mio futuro perchè non so nemmeno che cosa mi aspetta non ho nessuna idea di come potrà essere ma spero solo che riesca realizzare i miei sogni.
a riguardo del fatto di rimanere bambini mi piacerebbe restarlo perchè si è spensierati nessuna responsabilità pensare solo giocare e divertirsi insieme agli amici, ora che ho 18 anni mi sembra che sia passato troppo veloce il tempo e di non essermi goduto quegli anni spensierati da bimbo.
in conclusione il futuro non mi spaventa più di tanto anzi sono più curioso che spaventato perchè non so che cosa mi si possa prospettare perchè la vita si deve vivere, secondo me, giorno per giorno senza guardare il domani perchè se no non esisterebbe il presente, il passato, il futuro però mi piacerebbe saperlo con certezza poterlo visitare con una macchina del tempo che se non ci dovesse piacere lo potremmo cambiare come ogni uno di noi vorrebbe così come il passato, ma la vita così sarebbe troppo facile e ogni persona non lotterebbe più per raggiungere i propri sogni.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account