Gli Youtuber,ormai,sono diventati gli idoli della maggior parte degli adolescenti.
Lo Youtuber è un intrattenitore che carica video su Youtube,video di ogni genere come vlog,gameplay,challenge,video dove parlano di qualcosa in preciso etc etc.
Ormai Youtube ha preso il posto della Tv,dato che su questo social network si può vedere tutto quello che si vuole e quando si vuole.
Io seguo gli Youtuber da circa 4-5 anni e devo dire che in questi ultimi due anni la figura dello youtuber è cambiata.
Prima,la maggior parte delle persone che decidevano di intraprendere una carriera su Youtube lo facevano solo per divertimento,per dire la loro opinione su determinati argomenti.
Ora,ahimè,è tutt’altra cosa,sopratutto a causa delle partnership.
La partnership sarebbe ”il capo di lavoro” di uno Youtuber.
Il partenariato infatti paga gli Youtubers una percentuale che si basa sulle visualizzazioni che si fanno a video.
Appena saputa la notizia che Youtube può diventare un lavoro ,milioni di persone si iscrivono ogni anno ,solo con l’obbiettivo di arrivare alla fama e di avere soldi.
Anche questa volta il potere dei soldi ha rovinato tutto,ora le persone che fanno un video non pensano minimamente a far divertire il suo pubblico,alla maggior parte di loro interessa solo fare visualizzazioni,arrivando perfino a ”vendersi” e a fare video banali e brutti,ma che a quanto pare,piacciono molto.
Youtube ormai è diventato lo specchio della realtà:riesce a fare carriera solo se uno è bello,fa divertire e si vende.
Ma la colpa è anche del pubblico di questi youtuber,un pubblico ormai formato da ragazzine o da bambini che nemmeno sanno scrivere che danno più visualizzazioni,più soldi,più fama a persone che fanno dei video stupidi,fatto con un minimo di impegno e danno 0 possibilità ai veri e vecchi youtuber.
Un pubblico formato da persone che chiamano idolo un ragazzo/a che registra per 20 minuti al giorno un video stupido,senza un minimo di impegno e che l’altra parte del tempo la impiega a contare i soldi,anzichè una persone che lavora 24 ore su 24 per sfamare la proprio famiglia.

0
1 Comment
  1. sarapaoloni 5 anni ago

    Bell’articolo, ma su alcuno cose ho da ridire. Non tutti gli youtuber fanno video banali solo per soldi, anzi la maggioranza lo fa perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account