Youtube è una piattaforma web, fondata il 15 febbraio 2005, che permette la condivisione e visualizzazione di video in rete. Gli youtubers sono ragazzi che si filmano nelle più svariate situazioni e pubblicano i loro video. In Italia gli youtubers più famosi formano la community “Youtube Italia” , che organizza numerosi incontri in giro per il Paese. In generale gli youtubers si suddividono in tre categorie : i “gamers”, che sono coloro che si filmano mentre giocano a videogiochi; i “comici”, che formano sketch divertenti che richiamano la vita reale e coloro che fanno prank e scherzi alle persone. Gli youtubers più famosi non hanno solo grande visibilità ma anche un riscontro economico (1 euro ogni 1000 visualizzazioni). Il loro successo è dovuto ,secondo me , a più fattori: la novità, infatti sono i primi ad avere utilizzato questo metodo di comunicazione e hanno avuto successo; trattano temi non molto ricercati, aperti a un pubblico molto ampio; rispecchiano in maniera genuina la vita adolescenziale. Alcuni di questi youtubers, grazie alla fama acquisita (Youtube è il terzo sito web più visitato dopo Facebook e Google), sono approdati in TV ( come Frank Matano a “Le Iene” e come giudice a “Italia’s got talent) o hanno partecipato in film ( come Favij, JZoda,Decarli e Clapis nel film Game Therapy). Si può affermare quindi che gli youtubers siano la nuova forma di comunicazione con i giovani.

0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account