Una delle mie passioni durante il tempo libero è guardare i video su youtube. Di solito guardo video di ragazzi che fanno gameplay e mi piace molto confrotarmi con loro e chiedergli consigli. Secondo me, questi ragazzi sono un esempio da seguire, il lavoro da youtuber sembra facile ma richiede molto tempo e anche un discreto budget in denaro per acquistare le attrezzature. Loro si mettono davanti a una telecamera, registrano e poi devono editare il video, inoltre, molti youtuber oltre a fare video lavorano o vanno a scuola. Per questi ragazzi youtube è una passione ma loro si impegnano comunque in quello che fanno. Molti ragazzi pensano che grazie a youtube si possano fare molti soldi, la verità? I grandi youtuber sia italiani che internazionali sono su youtube da moltissimo tempo. In italia ci sono molto canali che superano i 500k di iscritti, in questi canali vengono pubblicati video da più di sei anni. Quindi il mio consiglio è:”se volete iniziare a fare video fatelo per passione, se lo fate solo per soldi il vostro lavoro non vi pagherà. Inoltre se volete iniziare e avere dei grandi obiettivi dovete prepararvi a dedicarci un’intera vita.” Infatti questi ragazzi usano completamente il loro tempo per youtube, hanno sempre una telecamera e sono pronti a registrare in qualunque momento. Oltre ai video che inseriscono, gli youtuber parteciapno a fiere in tutta italia. Poi partecipano anche a molto fiere internazionali, nel 2015 sono state organizzate delle fiere a Tokio e a Los Angeles dove hanno partecipato molti youtuber italiani. Concludo dicendo che questi ragazzi si meritano tutti i soldi che guadagnano perchè il lavoro che fanno è una cosa impagabili.

1 Comment
  1. matteanto01 7 anni ago

    Bravo Cora01 ottima l’affermazione dove dici che “i video devono iniziare a fare i video solo per passione e non per la partner”,infatti Youtube Italia ultimamente

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account