I social network erano nati con la funzione di tenere in contatto persone distanti tra di loro o per rendere visibile subito una comunicazione importante in un gruppo di persone. Con il tempo il loro utilizzo è cambiato e spesso vengono usati per pubblicare quanto fatto o per trasformarsi in qualcuno che non si è nella vita reale.
L’unico social su cui sono iscritta è Facebook e lo utilizzo principalmente per sentirmi con amici che vivono in altri Paesi o regioni italiane.
Alle diverse richieste di amicizia che mi arrivano rispondo prestando attenzione a chi l’ha mandata; molte volte sono amici di amici che ho visto magari la sera prima e ai quali ho detto solo “Ciao”, ma sempre più spesso sono persone che non ho mai visto e con cui non ho amici in comune, a questi difficilmente confermo l’ “amicizia”. Questa mia diffidenza è dovuta alle numerose esperienze negative di conoscenti, perché la rete è un bellissimo strumento di condivisione ma dall’altra parte non sappiamo chi c’è e che cosa può farne delle nostre informazioni.
Sono una persona riservata, semplice e poco appariscente, l’immagine che do di me rispecchia il mio essere e quindi è abbastanza sobria.
Mi capita raramente di pubblicare foto o di raccontare apertamente quello che faccio anche perché la mia privacy è importante. Terminata però un’esperienza che per me è stata costruttiva o anche solo piacevole sono contenta di condividerla con gli amici e quindi disposta a renderla pubblica.
Mi auguro sempre di riuscire, anche in modo così impersonale e distaccato come attraverso un social network, a trasmettere quello che sono.

Commenti
  1. riccdesiree 7 anni ago

    Ciao, l’immagine che hai scelto per il tuo articolo

  2. nicotiri 7 anni ago

    Sono d’accordo con ci

  3. federotulo 7 anni ago

    Condivido pienamente ci

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

    Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2022 osservatorionline.it

    Effettua il login

    o    

    Hai dimenticato i tuoi dati?

    Crea Account