L’Isis è un’organizzazione islamica estremista nata durante i lunghi anni di scontri in Medio-Oriente, i quali hanno portato ad una totale destabilizzazione di questi territori. In tale clima di caos molti gruppi ribelli si sono uniti dando vita ad organismi come Al-Qaeda e l’attuale Isis. Quest’ultimo di recente si è rinforzato a tal punto da costituire una concreta minaccia per l’Occidente come ci ha dimostrato l’attentato a Parigi. Ora molti si domandano come sia possibile che in così poco tempo, con le proprie risorse, sia diventato così potente. Ci deve essere sicuramente qualcuno che li finanzia. Questa supposizione sembra confermata da uno studio del Washington Institute For Near East Police secondo cui alcuni Stati, quali Kuwait, Qatar e Arabia Saudita finanzierebbero privatamente l’Isis, quindi a primo impatto noi potremmo essere discolpati da qualsiasi accusa di combutta. Però se si andasse più nei dettagli si vedrebbe che questi Paesi sono diventati ricchi grazie ai giacimenti di petrolio presenti nei loro territori ed essendo noi i maggiori acquirenti di questo bene indispensabile è inevitabile che una parte dei nostri soldi non vada a finire nelle casse dell’Isis, soprattutto da quando hanno conquistato pozzi petroliferi, trasformandoci indirettamente in veri e propri finanziatori. E lo stesso accade nel mondo delle armi, vendendole a questi Stati, non siamo più sicuri di che fine facciano. Perciò siamo veramente certi di non essere complici per quello che sta succedendo e di non alimentare un’organizzazione che punta alla distruzione del mondo che conosciamo?

0
Commenti
  1. federotulo 4 anni ago

    L’articolo

  2. eli01 4 anni ago

    Mi piace moltissimo il tuo articolo, anche la foto e il titolo sono inerenti al tema. Inoltre

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account