L’isis è un gruppo terroristico attivo in Siria e Iraq nata da una fazione di Al qaeda. Esso ha adoperato per alcuni anni in modo indisturbato in alcuni paesi dell’Africa e recentemente anche in Europa anche se negli ultimi mesi sono aumentate le misure di sicurezza nei suoi confronti, specialmente dopo il recente attacco a Parigi che ha causato centotrenta morti e circa trecento feriti colpendo in otto punti della città. Questo stato è nato e cresciuto grazie ad aiuti economici provenienti da altre nazioni molto della quali anche europee che però per questioni burocratiche e legali stanno negando tutto. Come ha appena affermato Putin tra i maggiori finanziatori dell’ISIS ci sono molti membri del G20 tra cui Qatar, Arabia Saudita e Turchia. La Turchia ha confermato questa sua “alleanza” con l’IS l’altra mattina quando attraverso propri aerei di guerra ha colpito un aereo di guerra russo provocandone lo schianto per terra. Adesso dopo che è stato creato ma soprattutto è stato aiutato nella crescita molto stati stanno cercando di porre fine a questo stato anche se adesso risulta molto difficile.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account