Chi finanzia il terrorismo? Questa è la domanda che la gente si fa per cercare di capire come queste persone riescano a procurarsi armi cosi avanzate e in gran numero. la questione America alleata con l’ISIS sembra l’ipotesi che tutti hanno a riguardo; anche le parole pronunciate da un candidato repubblicano alla Casa Bianca per le presidenziali 2016, Rand Paul, sembrano affermare sembra di più questa ipotesi, e come racconta in un intervista “In politica estera l’America ha sempre sbagliato tutto”. Sembrerebbe opera di una propaganda anti-Usa ma Rand Paul sembra essere sicuro delle sue parole dicenso che sono i politici americani a dare indiscriminatamente armi agli estremisti. Ma la questione non è nuova in quanto si pensa che l’11 settembre non sia solo opera di Al-Qaeda. Ma su questo controbattono subito, il presidente degli stati uniti, Obama e il vice-presidente Biden, che in una conferenza all’università Massachusetts accusano i paesi del Golfo alleati con gli Usa di non aver combattuto coloro che erano i finanziatori di Al-Queda ora alleatisi con l’ISIS. Naturalmente non sappiamo cosa e chi ci sia dietro tutto questo, chi sia realmente colui che finanzia questa organizzazione terroristica ma le fonti sembrano andare tutte contro gli USA che si difendono scaricando la colpa su paesi loro alleati.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account