Conviene davvero avere a portata di mano ben 3 mila euro in contanti? Secondo il presidente del Consiglio Matteo Renzi sì. Ma per alcuni è solo un modo per mandare l’Italia alla rovina, come se non lo fosse già. E inoltre, l’aver aumentata questa soglia, porta solo a far marcia indietro rispetto ai provvedimenti del recente passato. L’obiettivo, che ogni politico italiano dovrebbe porsi, è quello di cercare di migliorare il nostro Paese e non quello di mandarlo al diavolo. L’Italia, in sé, è un paese meraviglioso da vari punti di vista, ma nessuno si impegna a tenerlo tale. E ora che si è decisa questa nuova legge di “stabilità”, bisogna solo aspettare che comportamenti errati come corruzione o evasione fiscale aumentino di nuovo e ricreino un clima di terrore per il contribuente. Ciò avverrà fino a quando l’ennesimo scandalo non salterà all’orecchio del Politico Italiano, risvegliandolo da quel lungo assopimento in cui si trova solitamente. Le conclusioni sono sempre le stesse, d’altronde: il solito danno alla società, il solito deficit pubblico e, come ciliegina sulla torta, la solita sottrazione di denaro dei poveri e degli onesti per arricchire coloro che sono già ricchi di loro.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2019 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account