porza

Istituto:

Città:

Redazione:

La mia personalissima Italia

La mia personalissima Italia
Per me l’Italia è il paese più bello del mondo. In Italia ci sono la maggiorparte delle opere artistiche del mondo, il clima è sicuramente un altro punto a favore, senza ombra di dubbio è il paese al mondo dove c’è il miglior cibo, senza dimenticare le bellezze naturali dal mare alla montagna. Insomma è un paese a cui non manca nulla, perlomeno per quanto ho descritto. Tutte queste bellezze però servono più che altro alle agenzie di viaggio per attirare turisti nel nostro paese, che in realtà ha l’altra faccia della medaglia, che è quella della malavita organizzata (Famosa in tutto il mondo), del prelievo fiscale assillante, delle strade piene di buche, della NON certezza della pena per chi delinque, delle prestazioni sanitarie immediate solo a pagamento, dell’altissima evasione fiscale, della maleducazione imperante delle persone (basta vedere la sporcizia per le strade) e centinaia di altre cose di cui preferisco non parlare e pensarci. Questa è in poche parole la mia personalissima Italia, un paese meraviglioso che gli italiani e non stanno rovinando. Il vero problema è che penso che ormai si sia passato il punto di non ritorno e cioè quel punto dove con un po’ di senno si era ancora in tempo a mettere le cose a posto, mentre ora non vedo un futuro molto roseo anzi, vedo un paese senza futuro. Forse sarò pessimista, ma di sicuro mi piacerebbe che qualcuno mi dimostrasse il contrario perchè non farebbe altro che farmi felice.