genniviola

Istituto: Itc A. Zanon Udine (PIAZZALE CAVEDALIS 7)

Città: UDINE

Redazione: Zanon News

MANCANZA DI COLLABORAZIONE TRA GLI STUDENTI

MANCANZA DI COLLABORAZIONE TRA GLI STUDENTI
Un’ultima indagine svolta dall’Ocse afferma che gli studenti italiani non sono in grado di lavorare in squadra e mette in evidenza il divario ancora presente tra Nord e Sud all’interno del nostro Paese. Ulteriore differenza è presente anche tra uomini e donne, infatti quest’ultime vengono considerate più brave dei ragazzi perché come scrive Il Sole 24 Ore “le ragazze danno maggiore valore alle relazioni e sono più ‘generose’ nell'apprezzare i successi dei compagni/e di classe, mentre i ragazzi danno maggiore valore al lavoro di squadra e ai suoi benefici”. Ma i dati forniti dall’Ocse rispettano la realtà? Non completamente. Molti ragazzi sono favorevoli allo studio in gruppo, soprattutto quelli in difficoltà che, grazie all’aiuto di un compagno con buoni voti, riescono ad apprendere con meno fatica, riuscendo a recuperare le eventuali lacune. Inoltre, grazie allo studio all'interno di un gruppo, i ragazzi imparano a relazionarsi e condividere pensieri con gli altri studenti, questione molto importante durante un periodo in cui si preferisce rimanere dietro allo schermo di un cellulare o di un computer piuttosto che incontrarsi faccia a faccia.