enrico18

Istituto: Polo della Val Boite (Via Dei Campi 2)

Città: CORTINA D AMPEZZO

Redazione: I FIDUCIOSI

IL TERRORISMO

IL TERRORISMO
Il terrorismo fa e ha sempre fatto paura, maggiormente negli ultimi anni, sferrando attacchi in molte delle città europee più importanti, seminando morte e terrore, lasciando ricordi e immagini che difficilmente cancelleremo, ma cosa si può fare o a cosa si potrebbe rinunciare e ricorrere per vivere più sereni e senza l'angoscia di poter essere vittima di un attacco ogni volta che ci rechiamo in una piazza o in una importante città europea ? La paura c'è e ci sarà sempre fino a quando le cose non cambieranno, gli attacchi sono inaspettati e tante volte purtroppo non riusciamo a scoprire, pur avendo fior fior di intelligence, quando, dove e con quale modalità gli attacchi verranno sferrati. La paura c'è perché il cittadino prima di andare in città importanti o ad eventi importanti ci pensa due volte, è brutto da dire ma anche io personalmente prima di andare in qualche centro sociale importante, l'idea dell'attentato mi salta subito in mente, oppure quando mi trovo in una metro o in una piazza affollata o in un centro commerciale, devo essere sincero non mi sento mai sicuro al 100%. La nostra sicurezza oggi non è per niente scontata e per questo il terrorismo va combattuto con le dovute maniere, dobbiamo rimettere le dogane ed effetuare vari controlli ? E facciamo !, dobbiamo indagare o spiare una persona anche solo con un minimo sospetto ? Spiamola e indaghiamo ! Facciamo in modo che l'Europa si senta più sicura, e fidatevi è molto più facile di come ve la raccontano. . .