danielpinuc

Istituto: A. Messedaglia (Via Don Gaspare Bertoni 3b)

Città: VERONA

Redazione:

TROPPO TALENTO SPRECATO

TROPPO TALENTO SPRECATO
In questi ultimi anni, in Italia è diventato davvero difficile trovare un lavoro che possa permetterti di avere una vita normale e dignitosa come un tempo: ciò è vero in particolare per i giovani neolaureati, che si trovano di fronte ad una scelta molto difficile. Molti, pur di rimanere in patria, accettano lavori che non permettono assolutamente di condurre una vita “decente” ed accade che parecchi laureati, viste le circostanze, si adattino a svolgere lavori che non vorrebbero fare, per non dover essere obbligati a lasciare il paese d’origine e staccarsi dai familiari e dagli amici. Chi non è disposto ad accontentarsi se ne va e spesso si tratta di italiani di ottime qualità e con un grande talento. Tutto questo è legato al fatto che stiamo vivendo un periodo di crisi economica ed è più conveniente trasferirsi all’estero, con buone probabilità di trovare un lavoro dignitoso che possa garantire l’essenziale per vivere e un futuro per la propria famiglia. Certo che questo fenomeno costituisce un serio danno per l'Italia, che trarrebbe vantaggio dalla presenza attiva di concittadini preparati e dovrebbe far di tutto per trattenerli entro i confini. Allora sì che si potrebbe sperare di uscire velocemente da questo momento di difficoltà generale.